Aggiornamento norme UNI TS 11300 | #APE #Certificazioneenergetica

0
6059

LA NORMATIVA TECNICA DI RIFERIMENTO SUL RISPARMIO ENERGETICO E LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

La Norma UNI TS 11300 è nata con l’obiettivo di definire una metodologia di calcolo univoca per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici.

Essa è suddivisa in quattro parti:

  • Parte 1:Determinazione del fabbisogno di energia termica dell’edificio per la climatizzazione estiva ed invernale.
  • Parte 2:Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria.
  • Parte 3:Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva.
  • Parte 4:Utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria

Sono in arrivo nuovi dati climatici (UNI 10349 2016) e le UNI TS 11300 aggiornate nelle parti 5 e 6 che entreranno in vigore a breve. Nello specifico la UNI TS 11300 parte 5 fornisce precisazioni e metodi di calcolo per determinare il fabbisogno di energia primaria degli edifici. La UNI TS 11300 parte 6 riguarda invece i consumi energetici degli impianti interni agli edifici come scale mobili, ascensori, ecc. La nuova UNI 10349 fornisce i nuovi dati climatici aggiornati per tutte le province italiane, tra cui temperature esterne, irradiazioni, temperature di progetto, ecc.

Per maggiori informazioni:

Comitato Termotecnico Italiano

NO COMMENTS